Dimissioni

Servizio di assistenza nella presentazione delle dimissioni volontarie e delle successive comunicazioni obbligatorie, così come previsto dall’art.26 del Decreto Legislativo 151/2015 e attuate definitivamente dal Jobs Act del 16 marzo 2016.

Il lavoratore può presentare le dimissioni al proprio datore di lavoro soltanto in via telematica compilando il cosiddetto Modulo Recesso dal Lavoro o Revoca, scaricabile online accedendo alla propria area riservata nella sezione Servizi sul sito del Ministero del Lavoro oppure tramite le app per smartphone e tablet dedicate. Questa nuova modalità è stata introdotta innanzitutto per combattere il deplorevole fenomeno delle dimissioni in bianco.

All’atto dell’assunzione, il datore di lavoro faceva firmare al lavoratore una dichiarazione di dimissioni non datata, al fine eventualmente di ricattarlo e così aggirare la normativa relativa al licenziamento. La nuova procedura, estremamente semplice, permette di inviare automaticamente il modulo compilato e firmato digitalmente all’indirizzo PEC del datore di lavoro. Dato che la procedura telematica non incide e non influisce sull’obbligo di preavviso e di rispetto dei tempi previsti, occorre che il lavoratore tenga conto della data di invio del modulo.

Per compilare autonomamente le proprie dimissioni telematiche occorre accedere alla propria area riservata disporre del PIN Dispositivo rilasciato dall’INPS o delle credenziali SPID. Una volta ottenuto l’accesso occorre entrare nella sezione Dimissioni Volontarie alla voce Accedi al sistema, dove l’utente verrà indirizzato alla pagina di compilazione. Dopo aver selezionato il rapporto di lavoro dal quale si vuole recedere si accede infine al modello online, che è suddiviso in 4 sezioni:

  • dati del lavoratore (Codice Fiscale, Cognome, Nome, Mail);
  • dati del datore di lavoro (Codice Fiscale, Ragione Sociale, PEC, indirizzo sede di lavoro);
  • data di inizio e tipologia del contratto di lavoro;
  • tipologia della richiesta che si sta effettuando con la rispettiva data di decorrenza: dimissioni volontarie, revoca per giusta causa o risoluzione consensuale.

Una volta verificata la correttezza delle informazioni inserite, cliccando su Salva si procede all’invio della comunicazione, mentre cliccando su Annulla si cancellano invece tutti i dati inseriti. Un messaggio di avviso informa l’utente che la richiesta è stata elaborata correttamente e che è stata inviata una mail di notifica al datore di lavoro. Dalla pagina iniziale alla quale si viene reindirizzati è possibile controllare l’elenco delle dimissioni presentate e scaricare direttamente in PDF la relativa ricevuta della dimissione inviata. Essa contiene una quinta sezione, aggiuntiva rispetto al modulo compilato, che riporta il codice identificativo del modulo e la data di trasmissione

  • Sede operativa
    Via Brunetta 11/H
    10139 Torino
    Tel. 011/19442811
    Cell. 348/6659894
  • Sede legale
    Via Passalacqua 3,
    10122 Torino
    Tel. 011/19821320
    Cell. 340/8346559

Copywriting, graphics and layout by